domenica 18 settembre 2011

Avvistamento: ispirazione alla Rizzoli

Il mese prossimo la Rizzoli ci propone
- un titolo attraente
- un romanzo misterioso
- una storia che spero riscatti la sua autrice dalla trilogia precedente.

Ci tengo a spendere due parole in più riguardo al primo titolo, Se per un anno una lettrice.
E' la storia vera di una donna, riguardo alla quale lessi un articolo più di un anno fa, che aveva accettato la sfida di leggere un libro al giorno per un anno. Appuntando le sue letture nel suo blog con tanto di recensione. Non vi dirò di più: altre notizie potrete leggerle in questo articolo: http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/persone/un-libro-al-giorno/un-libro-al-giorno/un-libro-al-giorno.html
e potete dare uno sguardo al suo blog: http://www.readallday.org/blog/. (questa donna è un mio mito!)


Se per un anno una lettrice
di Nina Sankovitch

Trama:
Leggere può salvare la vita: la meravigliosa avventura di una donna che, con un libro al giorno per un anno intero, riesce a guarire da un grande dolore.
“L’avevo fatto. Avevo letto un libro in un giorno. Più di quattrocento pagine. Ovviamente c’erano state altre occasioni nella mia vita in cui avevo letto un libro tutto d’un fiato, o quasi. Ma quella era stata una prova per me. Ora sapevo di essere pronta. Ero pronta a leggere un libro al giorno per un anno.” 
Per Nina Sankovitch è l’inizio di una folle impresa: concedersi – con quattro figli e un marito in giro per casa, tra liste della spesa, panni da lavare, merende da preparare e cene da cucinare – una pausa forzata dal mondo e dai suoi ritmi concitati. Ma soprattutto dal dolore della perdita, esploso dentro di lei con la violenza di un uragano alla morte di sua sorella Anne-Marie. Un dolore troppo profondo per limitarsi ad aggirarlo nel tentativo di lasciarselo alle spalle. Dai libri Nina spera di ricevere consigli e insegnamenti, distrazione ed entusiasmo, serenità e giusto distacco. Nei libri troverà molto di più. Questo è il racconto del viaggio che, iniziato tra pagine di carta, l’ha portata a riattraversare le storie della sua famiglia e i ricordi di un’intera vita, alla ricerca della chiave capace di far scattare la serratura della felicità.

L'autrice:
NINA SANKOVITCH è nata in Illinois da genitori immigrati dalla Polonia e dal Belgio. Laureata in giurisprudenza ad Harvard, ha lavorato come avvocato presso il Natural Resources Defense Council. Nel 2008 ha creato il blog ReadAllDay, in cui ha pubblicato le recensioni dei libri letti nel corso del suo progetto, oggi ha uno spazio fisso su“Huffington Post”. Vive nel Connecticut con il marito e quattro figli.

Titolo: Se per un anno una lettrice
Titolo originale: Tolstoj and The Purple Chair: My Year of Magical Reading
Autore: Nina Sankovitch
Editore: Bur
Pagine: 250
Prezzo: €10,00
Data di pubblicazione: Ottobre 2011

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine
di Ransom Riggs

Trama:
Un’isola misteriosa al largo delle coste del Galles, un orfanotrofio abbandonato, un’inquietante collezione di
fotografie d’epoca: un romanzo unico per un’esperienza di lettura che fonde una geniale invenzione fantastica con immagini che affiorano dal passato.
Una bambina che sa volare, un ragazzino che ha uno sciame di api nella pancia, una bimba con due bocche, un ragazzo invisibile... Quali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico scampato allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d’altro, e tuttora presente, in grado di colpire ancora? Quando la tragedia si abbatte sulla sua famiglia, Jacob dovrà attraversare l’oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa diroccata in cui, molti anni prima,
Miss Peregrine aveva offerto un rifugio a suo nonno e ad altri bambini speciali, dotati di poteri inspiegabili e forse pericolosi. E per quanto possa sembrare impossibile, forse quei bambini e quei ragazzi, in qualche piega del tempo, sono ancora lì, minacciosi e minacciati. Affascinato dalle fotografie d’epoca viste nelle raccolte di alcuni collezionisti, Ransom Riggs costruisce attorno alle più bizzarre e inquietanti il suo primo, formidabile e immaginifico romanzo.
Tra fantasia e realtà, tra prosa e fotografia, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine è una storia incantevole, un viaggio nel tempo fra orrore e avventura in grado di conquistare sia i ragazzi sia gli adulti.

L'autore:
RANSOM RIGGS è nato in Florida e si è diplomato al Kenyon College e alla Scuola di cinema e televisione della University of Southern California. È autore di cortometraggi (visibili sulla sua pagina YouTube, www.youtube.com/ransriggs), blogger, scrittore di viaggi, collezionista di fotografie d’epoca. Vive a Los Angeles con la moglie e un gatto. La casa per bambini speciali di Miss Peregrine è il suo primo romanzo. Il suo ricco sito internet è www.ransomriggs.com.

Titolo: La casa per bambini speciali di Miss Peregrine
Titolo originale: Miss Peregrine's home for peculiar children
Autore: Ransom Riggs
Editore: Rizzoli
Pagine: 360 con inserti illustrati
Prezzo: €18,50
Data di pubblicazione: 2 Novembre 2011

Princess
di Lauren Kate

Trama:
Il primo romanzo dell’autrice che ha raggiunto il successo
mondiale con la trilogia di Fallen.
Natalie Hargrove sarebbe disposta a uccidere pur di farsi eleggere “Principessa” della scuola, e non tollera l’idea che, al suo fianco, rischi di vincere non il fidanzato Mike ma Justin, un ragazzo a cui la legano sgraditi ricordi. Mentre fervono le manovre per conquistare i voti dei compagni, durante una festa di carnevale, Natalie e Mike si imbattono in Justin ubriaco, e Nat decide di legarlo di fronte alla chiesa, sottraendogli dalle
tasche alcune pillole che scambia per droga. Ma il mattino dopo, lo scherzo diventa tragedia: Justin viene ritrovato morto, e davanti a Nat si spalanca l’abisso delle responsabilità da cui ormai non può più fuggire. Tra segreti inconfessabili, ricatti, premonizioni, il primo romanzo di Lauren Kate è il ritratto appassionante, duro ma vero, di un’adolescenza americana in cui anche i giovani lettori italiani non stenteranno a riconoscersi.

L'autrice:
LAUREN KATE è cresciuta a Dallas, ha studiato ad Atlanta e ha cominciato a scrivere a New York. Laureata in Scrittura creativa, vive a Los Angeles con il marito. È l’autrice di Fallen (2010), Torment (2010) e Passion (2011), tutti pubblicati da Rizzoli.

Titolo: Princess
Titolo originale: The Betrayal of Nathalie Hargrove
Autore: Lauren Kate
Editore: Rizzoli
Pagine: 234
Prezzo: €17,50
Data di pubblicazione: Ottobre 2011






4 commenti:

  1. Sembrano interessanti..

    RispondiElimina
  2. Prenderò di sicuro il libro della Sankovitch! Avevo letto del suo esperimento e sono contenta che non ci faranno aspettare troppo per la pubblicazione qui in Italia ;-)

    RispondiElimina
  3. @gwen: mi chiedo come sarà strutturato il libro della Sankovitch. Sono pur sempre 250 pagine... di cosa parlerà? mi incuriosisce davvero tanto!

    RispondiElimina
  4. Penso che parlerà molto della sua vita e dell'amore per i libri che coltiva sin dall'infanzia... ma per sapere davvero come riempirà tutte queste pagine non ci resta che leggerlo ;-)

    RispondiElimina