mercoledì 21 dicembre 2011

Inchiostro da regalo: Mr Gwyn di Alessandro Baricco

Trama:
"Mentre camminava per Regent's Park – lungo un viale che sempre sceglieva, tra i tanti – Jasper Gwyn ebbe d'un tratto la limpida sensazione che quanto faceva ogni giorno per guadagnarsi da vivere non era più adatto a lui. Già altre volte lo aveva sfiorato quel pensiero, ma mai con simile pulizia e tanto garbo." Jasper Gwyn è uno scrittore. Vive a Londra e verosimilmente è un uomo che ama la vita. Tutt'a un tratto ha voglia di smettere. Forse di smettere di scrivere, ma la sua non è la crisi che affligge gli scrittori senza ispirazione. Jasper Gwyn sembra voler cambiare prospettiva, arrivare al nocciolo di una magia. Gli fa da spalla, da complice, da assistente una ragazza che raccoglie, con rabbiosa devozione, quello che progressivamente diventa il mistero di Mr Gwyn. Alessandro Baricco entra nelle simmetrie segrete di questo mistero con il passo sicuro e sciolto di chi sa e ama i sentieri che percorre. Muove due formidabili personaggi che a metà romanzo si passano il testimone, e se a Mr Gwyn tocca mischiare le carte del mistero, la ragazza ha il compito di ricomporne la sequenza per arrivare a una ardita e luminosa evidenza.

L'autore:
Alessandro Baricco è nato nel 1958. Ha scritto saggi e romanzi che sono stati tradotti in tutto il mondo.

Perché regalo questo libro?
Odi et amo.
Baricco è stato uno dei miei primi amori. Non solo come scrittore, ma anche come persona da ascoltare. Un tempo conduceva due programmi televisivi, su RAI 3, uno sulle opere liriche "L'amore è un dardo" e uno sui libri "Il circolo Pickwick".
Ne ero incantata. Credo di ricordare ancora le parole esatte con cui raccontava e descriveva musica e inchiostro. Me ne innamorai e mi tuffai nei suoi libri alla ricerca di quella poesia che sapeva trasmettermi parlando.
Oceano mare mi ha stregata, Novecento mi ha dato il colpo finale. Ero diventata una Baricco-dipendente.
Poi gli anni passano e la magia svanisce. Escono fuori i trucchi di cui non mi ero accorta, il perfezionismo quasi nauseante, lo stile troppo spezzato... I pregi diventano difetti e la confusione arriva.
E ora che si fa? Lo amo o lo odio?
Lo affronto con scetticismo o senza pregiudizi?
Lo regalerei questo libro?
Forse.
Regalalo a chi ancora ama Baricco.
Regalalo a chi un po' lo odia: chissà che Mr Gwyn non glielo faccia rivalutare.
Regalalo a chi  non ha mai letto Baricco: questo romanzo potrebbe andare a segno.
Regalalo a chi ha voglia di conoscere un personaggio fuori dalle righe ma attraente, pieno di fascino.
Regalalo perché c'è una storia particolare che non lascerà indifferente il lettore.
Regala Mr Gwyn a chi ha voglia di poesia nella vita. A chi crede che ci sia sempre la possibilità di reinventarsi. O a chi non ci crede più. Regalalo perché, che lo si ami o meno, Mr Gwyn merita l'occasione di farsi un giro nella mente dei lettori.


Titolo: Mr Gwyn
Autore: Alessandro Baricco
Editore: Feltrinelli - Collana I narratori
Pagine: 160
Isbn: 9788807018626
Prezzo: €14,00
Valutazione: 3 stelline

3 commenti:

  1. Ho letto solo Seta... ne avevo sentito parlare di Mr Gwyn... chissà!

    Sognatrice
    a bordo

    RispondiElimina
  2. benvenuta nel club dei DELUSI DA BARICCO

    RispondiElimina