lunedì 26 dicembre 2011

Natale d'inchiostro: Vango di Timothée de Fombelle (26 dicembre)


Le letture del 2011 le ricorderò a vita grazie a Vango. 
E' stato un romanzo che ho amato, adorato, 
il miglior romanzo dell'anno. 
Ne ho letti altri di belli in questo anno, certamente,
ma questo ha rappresentato per me la perfezione:
tutto ciò che cercavo tra le pagine di un libro 
in un determinato momento. 
Con gioia lo regalo a uno di voi!

Vango
di Timothée de Fombelle
Trama:
Parigi 1935. Ai piedi della cattedrale di Notre-Dame, quaranta uomini distesi a terra sono in attesa di essere ordinati sacerdoti. Tra questi c’è Vango, diciannove anni, un passato avvolto nel mistero e un futuro altrettanto incerto, perché – un attimo prima che la cerimonia abbia inizio – la polizia fa il suo ingresso al sagrato della chiesa per arrestarlo.
Ma quale crimine ha commesso? Vango non lo sa e scappa arrampicandosi su per la facciata e le torri della cattedrale. La polizia però non è la sola ad interessarsi al ragazzo, c’è anche una giovane donna che segue con trepidazione la fuga, così come un uomo dall’aspetto losco che apre fuoco contro di lui. Vango, arrivato in cima alla chiesa, riesce a scappare grazie allo Graf Zeppelin del comandante Eckener, venuto a Parigi per seguire la sua ordinazione. Scampato all’arresto, il ragazzo prova a mettersi in contatto con il suo mentore, padre Jean, e scopre di essere accusato proprio dell’assassinio del sacerdote.
Chi trama alle spalle di Vango? Chi è Vango in realtà?

Recensione
(all'epoca non avevo ancora il blog, perciò incollo qui la recensione)
Da parecchio non mi capitava di essere talmente presa da una storia da non vedere l’ora di tornarla a leggere, di desiderare che non finisca troppo presto, o ancor di più: di desiderare che continui per sempre!
Vango mi ha incuriosita fin dall’incipit: Notre-Dame, un ragazzo che sta per diventare prete, un’ambientazione che ha dell’affascinante. E cosa succede? Scappa. Non sceglie per scappare la strada: sceglie i tetti, sceglie il cielo. Vango, 19 anni con un passato di cui non capisce il perchè e un presente da cui fuggire senza saperne le ragioni, è un ragazzo semplice e straordinario. Tutte le sue scelte non sonoquelle di una persona normale: deve costantemente mantenere segreti a proposito della sua vita, sulle persone che incontra, deve accettare di non sapere nulla sul suo passato.La sua storia sarà una storia in verticale: le sue fughe, i suoi incontri, il suo percorso saranno una continua salita. Vango: più cielo che terra.
Timothée De Fombelle a questo punto potrebbe continuare a far vivere, parlare, fuggire Vango e a farlo incrociare di volta in volta con i personaggi che avranno un ruolo importante nella sua storia… e invece cosa fa? Si interrompe: parla di altri personaggi, torna indietro nel tempo, ritorna nel presente ma non segue Vango, segue Ethel, e Viktor e Hugo Eckner… Ci si ritrova ad affezionarsi ad ognuno di quei personaggi, che non hanno collegamenti (apparenti) con Vango, a sperare di sapere ancora di più su di loro asperttando eccitati che la loro storia attraversi, si incroci o si scontri col nostro, ormai, amato e adorato Vango.
Sullo Zeppelin, io lettrice, mi sono nascosta assieme al mio ormai caro amico stando in ansia fino all’ultimo secondo; alla polizia mi sono sentita male quando l’assassino col suo colpo di testa ha riconosciuto il monaco; Ethel mi ha convinta del suo amore e ho lasciato che si confidasse con me, cercando di darle la speranza che sì, avrebbe ritrovato il suo amore prima o poi…
E alla fine mi sono sentita persa, persa, persa quando la storia non è finita, quando le mille domande che si affacciavano continuamente non hanno ricevuto risposta ma si sono moltiplicate, quando ho realizzato che il passato, presente e futuro di Vango doveva rimanere ancora ignoto: a lui, a me e a tutti i lettori. E non posso che appellarmi alla fantasia, alla bravura e al genio di De Fombelle per chiedere che non ci lasci troppo tempo in sospeso: ogni lettore è Vango, in questo momento, e abbiamo bisogno tutti di sapere.


Se volete che il piccolo aiutante vi regali questo romanzo, 
le regole sono sempre quelle:
Image and video hosting by TinyPic
se le avete già eseguite una volta,
 tutto ciò che vi resta da fare è
lasciare nei commenti la vostra email!
Ogni giveaway avrà la durata di 5 giorni: 
il 30 dicembre si chiudono le iscrizioni a questo!

Ringrazio la San Paolo Edizioni
  per aver partecipato al nostro
Natale D'inchiostro!


(Oggi ci saranno due giveaway, per compensare l'assenza di ieri:
a più tardi!!!)

41 commenti:

  1. Oh che bello! *_*
    Non avevo notato questo libro, o forse sono stata troppo presa da altri...Cmq lascio l'email: tortorina89@hotmail.it
    E Buon S.Stefano a tutti! ;-*

    RispondiElimina
  2. Non mi ero molto soffermata su questo libro ma la tua recensione mi ha fatta ricredere :)
    saetta9@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. La tua recensione mi ha tolto ogni dubbio su questo libro!!!
    Sono molto curiosa di leggerlo!!!!
    Quindi partecipo!!!

    Mary.mary1993@yahoo.it

    RispondiElimina
  4. La tua recensione era davvero ben fatta, si vede che hai davvero apprezzato questo romanzo.
    Partecipo ed incrocio le dita!!!
    veronica.demarzo@gmail.com

    RispondiElimina
  5. La tua recensione fa proprio venir voglia di leggerlo!
    Partecipo, grazie e Buon Santo Stefano!
    stefania.pescali8@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Ciao, ho notato il libro tempo fa e avevo tentato anche di vincerlo, senza fortuna, ora riprovo, chissà che non mi andrà meglio...
    P.S. Bella recensione

    katia860@hotmail.it

    RispondiElimina
  7. partecipoo =)
    condiviso su fb:http://www.facebook.com/rosa.caggiano1
    ladyrosy2009@hotmail.it

    RispondiElimina
  8. Mi incuriosisce parecchio, la trama è molto particolare!
    Partecipo!

    mylittlerainbow@live.it

    RispondiElimina
  9. Non lo conoscevo! Molto bello,partecipo :)
    delvecchiomichele_@libero.it

    RispondiElimina
  10. Partecipo :D

    ladra.di.anime@hotmail.it

    RispondiElimina
  11. Partecipo :)
    corraromaria@libero.it

    RispondiElimina
  12. ci sono

    email maison-@hotmail.it

    RispondiElimina
  13. ci sono anch'io **
    giulyblack93@hotmail.it

    RispondiElimina
  14. partecipo molto volentieri

    giorgettida@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Anche questo libro non lo conosco ma partecipo volentieri trovo che sia una ottima trama .... da quello che ho potuto leggere. Partecipoooo

    ilrifugiodeglielfi@yahoo.it

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Partecipo anch'io...da quanto ho letto nella tua recensione non mi sembra male...gli anni trenta, in sè, mi piacciono molto...

    email: brightstarbook@gmail.com

    RispondiElimina
  18. mi piace l'ambientazione "religiosa", qst personaggio dal passato tutto da scoprire...!!!

    http://sorapis79.iobloggo.com/161/giveaway-vango

    angyarmy@hotmail.it

    RispondiElimina
  19. Partecipo super volentieri dato che la tua non è la prima critica entusiasta che leggo.

    incrocio le dita!
    federica.dequino@libero.it

    RispondiElimina
  20. partecipo e condivido su fb https://www.facebook.com/caterina.abbruzzo
    seguo il blog come cate
    su fb caterina abbruzzo

    mail caterina.abbruzzo@gmail.com

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Ho già sentito parlare di questo romanzo, sembra interessante e piuttosto coinvolgente. Partecipo :)
    ranzie.moon@gmail.com

    RispondiElimina
  23. partecipo! bella.wa@libero.it

    RispondiElimina
  24. Partecipo!:)ù
    Non conoscevo questo libro,ma leggendo la trama e la tua recensione sono rimansta molto colpita!*-*

    Mail: rinaldiroberta90@yahoo.it

    RispondiElimina
  25. che bello l'ambientazione parigi e notre dame.
    micia@email.it

    RispondiElimina
  26. partecipo e condivido
    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=211744722243235&id=100001854471527
    mesia984@gmail.com

    RispondiElimina
  27. In effetti dalla sinossi non gli avrei dato alcun credito, ma la tua recensione mi ha fatto ricredere, grazie.
    laslela@gmail.com

    RispondiElimina
  28. Antonella Montesanti27 dicembre 2011 09:32

    Partecipo anch'io volentieri
    mail : antonellamontesanti@yahoo.it
    Antonella

    RispondiElimina
  29. wooooow!!! avvincentissimo *__*

    lisacip@hotmail.it

    RispondiElimina
  30. Partecipo, come sempre non posso mancare!

    giadacassar7887@gmail.com

    RispondiElimina
  31. partecipo volentieri!
    divina5997@live.it

    RispondiElimina
  32. Partecipo :)
    alessialongobardi@hotmail.it

    RispondiElimina
  33. La tua recensione mi ha incuriosita tanto, sembra molto misterioso *___* partecipo.

    helena_3@live.it

    RispondiElimina
  34. la trama di questo libro attira moltissimo!!!

    white-club@live.it

    Incrocio le dita...

    RispondiElimina
  35. Partecipo partecipo! I libri per ragazzi sono parte del mio cuore!!
    ilaria_mozzi@hotmail.it

    Ila

    RispondiElimina
  36. ne ho persi un paio ma ora voglio rifarmi!

    mammasuperabile@gmail.com

    RispondiElimina
  37. Se anche non lo vincessi andrei a comprarlo di sicuro :) le tue parole mi hanno conquistato!

    Lucia
    fairywitch86[at]libero.it

    RispondiElimina
  38. partecipo susimarcone@gmail.com

    RispondiElimina
  39. Migliore dall'anno?? :D
    PARTECIPO IMMEDIATAMENTE :D

    verox2009@live.it

    RispondiElimina
  40. è la prima volta che sento parlare di questo romanzo ma dalla trama sembra davvero interessante!
    mi ha davvero incuriosito!partecipo XD

    stechan88@gmail.com

    RispondiElimina