martedì 28 febbraio 2012

Avvistamento: Sherlock Holmes e i tesori di Londra di Tracy Revels

Questo sembra davvero l'anno di Sherlock Holmes.
Un po' meno quello di Conan Doyle. Sì, perché se il grande scrittore scozzese ha il merito di aver dato alla luce il più famoso investigatore del mondo, oggi quell'investigatore si è liberato dall'influenza paterna e ha iniziato a camminare da solo.
Negli ultimi mesi sono stati pubblicati libri per bambini (a cura di Alessandro Gatti per la Piemme o di Andrew Lane per la De Agostini), e non (La casa della seta di Horowitz), pellicole cinematografiche (Gioco di ombre) e serie tv (Sherlock Holmes, appunto, seppur in chiave moderna).
Ecco che la Gargoyle Editore offre la sua versione di Sherlock, grazie alla penna di Tracy Revels, professoressa di Storia e Cultura della Florida. Ve ne avevo già parlato un paio di mesi fa, ma ora che la data è vicina vi posso dare più dettagli ;)

Andiamo a vedere questo Sherlock che avventure vivrà!

Sherlock Holmes e i tesori di Londra
di Tracy Revels

Trama:
Dove sono finiti i corvi della Corona, la Pietra di Londra, il Cuore di San Giorgio, ossia i principali tesori della capitale britannica di fine Ottocento?
Esiste un collegamento tra questi furti e la raccapricciante serie di trafugamenti di cadaveri avvenuta nel Cimitero di Highgate, a cominciare dalla sparizione delle spoglie di una giovane americana creola?
Alla Regina Vittoria e agli esponenti più importanti dell’establishment politico non resta che affidarsi a Sherlock Holmes. Ma se questa volta il celebre investigatore non fosse estraneo a tale intricatissima vicenda?
E se il suo metodo d’indagine, fondato sulla serrata applicazione della logica e sulla rigorosa osservazione, non bastasse a risolvere il caso?

Fedele alla sua inesauribile conoscenza del Canone Doyliano, da un lato, e al suo background di studiosa del folklore, dall’altro, Tracy Revels dà vita a un testo pullulante di personaggi leggendari – da Jack il Saltatore agli zombie vudù, passando per la Titania shakespeariana di Sogno di una notte di mezz’estate fino all’intrepida scienziata e filosofa Ipazia d’Alessandria –, un pastiche fantasy dal ritmo vertiginoso, dove il personaggio del Grande Detective viene rivisitato in modo convincentemente nuovo: non emblema del Positivismo soltanto ma mago, suo malgrado, alle prese con le forze del Regno delle Ombre e del soprannaturale.

L'autrice:
Nata e cresciuta a Madison, Tracy Revels è professore di Storia e cultura della Florida al Wofford College di Spartanburg (Carolina del Sud). Tra le sue pubblicazioni scientifiche di maggior rilievo Watery Eden: A History of Wakulla Springs, Grander in Her Daughters: Florida's Women During the Civil War, and Sunshine Paradise: A History of Florida Tourism (Rembert Patrick Prize - 2005 come migliore opera accademica sulla storia locale). In ambito fiction, Revels è autrice di Shadowfall - A Novel of Sherlock Holmes (2011, Sherlock Holmes e i segreti di Londra) e del suo seguito, Shadowblood - A Novel of Sherlock Holmes.


Titolo: Sherlock Holmes e i Tesori di Londra
Titolo originale: Shadowfall: 
A novel of Sherlock Holmes
Autore: Tracy Revels
Traduttore: Elena Cecchini
Editore: Gargoyle
Pagine: 167
Isbn: 9788889541647
Prezzo: €14,00
Data di pubblicazione: 22 Marzo

1 commento:

  1. Non deve essere male...grazie per la segnalazione :)

    RispondiElimina